treeimg
Gepflanzte Bäume:
Unser Wald
Kostenloser Konjak Schwamm bei jeder Bestellung ab 79€
ACARAA

0

Generale

Condizioni di vendita

per traffico commerciale


bonstato GmbH
Marienstraße 17
80331 Monaco di Baviera


Stand: 7 gennaio 2019

Solo le condizioni elencate di seguito saranno considerate valide per l'ordine. È esclusa qualsiasi altra condizione prevista dalla legge, dall'uso o dai costumi, tranne nei casi in cui la condizione non sia contraria alla legge stessa. Le condizioni di seguito stabilite sono indipendenti l'una dall'altra, l'invalidità di una di esse non influenzerà le altre.

§ 1 Campo di applicazione

1. Le presenti condizioni di vendita si applicano esclusivamente agli imprenditori, alle persone giuridiche di diritto pubblico o ai fondi speciali di diritto pubblico. Le condizioni espresse dall'acquirente che sono in conflitto o diverse dalle nostre condizioni generali di vendita sono ammesse solo se accettata espressamente per iscritto la validità.

2. Le presenti condizioni di vendita nella forma attualmente valida si applicano anche a tutte le transazioni future con l'acquirente, per quanto riguarda le transazioni legali di natura correlata.

3. Le merci possono essere rivendute esclusivamente agli utenti finali definiti in anticipo. Le modifiche a questo richiedono il nostro consenso scritto.


§ 2 Offerta e conclusione del contratto

1. L'ordine dell'acquirente è considerato legalmente vincolante quando l'ordine viene effettuato con noi. L'ordine sarà ricevuto via e-mail a order@acaraa.com.

2. Possiamo accettare l'ordine entro sette (7) giorni lavorativi dal giorno dell'ordine,
• inviando all'acquirente una conferma d'ordine in formato testo via e-mail
• consegnando la merce ordinata all'acquirente, nel qual caso l'accesso della merce all'acquirente è determinante (?)
Se esistono entrambe le condizioni, il contratto si considera concluso nel momento in cui si verifica prima una delle suddette condizioni.

3. Nel caso in cui non si possa soddisfare la richiesta, sarà notificata all'acquirente l'impossibilità di accettare la richiesta, per iscritto tramite e-mail.

4. L'ordine, una volta ricevuto da bonstato GmbH, sarà fermo e irrevocabile per l'acquirente. Il contratto si intenderà concluso anche in caso di parziale accettazione della presente proposta da parte di bonstato GmbH nei modi previsti e nei limiti di quanto è accettato

5. bonstato GmbH si riserva il diritto assoluto di variare o annullare qualsiasi articolo / colore e taglia per esigenze di produzione.

§ 3 Documenti inviati

Ci riserviamo i diritti di proprietà e il copyright di tutti i documenti forniti all'acquirente in relazione all'ordine, quali listini prezzi, condizioni, documenti, calcoli, disegni, ecc. Questi documenti non possono essere resi accessibili a terzi, a meno che diamo all'acquirente il nostro espresso consenso scritto. Per quanto non accettiamo l'offerta dell'acquirente entro il termine del § 2, questi documenti devono essere restituiti a noi immediatamente.


§ 4 Prezzi e pagamento

1. Si applicano i prezzi validi al momento dell'ordine secondo il listino prezzi corrente.

2. Le modifiche dei prezzi devono essere comunicate per iscritto all'acquirente in tempo utile, quattro (4) settimane prima che entrino in vigore.

3. Il pagamento del prezzo di acquisto, rispettivamente, della fattura deve essere effettuato esclusivamente sul nostro conto. La detrazione dello sconto di cassa è consentita solo con un accordo speciale scritto.

4. Salvo patto contrario, il prezzo di acquisto e la fattura devono essere pagati per intero prima della spedizione. Gli interessi di mora ammontano a nove (9) punti percentuali al di sopra del rispettivo tasso di interesse di base p.a. calcolato di -0,88%. L'affermazione di un danno più elevato causato dall'impostazione predefinita rimane riservata.

5. Siamo autorizzati a eseguire o fornire consegne o servizi in sospeso solo dietro pagamento anticipato o fornitura di sicurezza se, dopo la conclusione del contratto, veniamo a conoscenza di circostanze che potrebbero ridurre sostanzialmente l'affidabilità creditizia dell'acquirente e attraverso cui il pagamento delle nostre richieste pendenti da parte dell'acquirente dal rispettivo rapporto contrattuale, anche da altri singoli ordini per i quali può applicarsi lo stesso contratto quadro, è in pericolo.

6. I beni forniti da bonstato GmbH non possono essere venduti dall'acquirente in un luogo diverso da quello indicato nel presente ordine, a meno che Bonstato GmbH abbia precedentemente rilasciato un'autorizzazione scritta.

§ 5 Diritti di ritenzione

L'acquirente è autorizzato ad esercitare il diritto di ritenzione solo se la sua domanda riconvenzionale è basata sullo stesso rapporto contrattuale.

§ 6 Tempi di consegna, consegna e condizioni di spedizione

1. La consegna all'acquirente avviene normalmente entro dieci (10) giorni lavorativi dalla data di pagamento totale del prezzo di acquisto rispettivamente della fattura. L'inizio del termine di consegna da noi specificato presuppone il tempestivo e corretto adempimento degli obblighi dell'acquirente. L'eccezione del contratto non eseguito rimane riservata.

2. Se l'acquirente è inadempiente all'accettazione o viola in modo colpevole altri obblighi di collaborazione, saremo autorizzati a chiedere il risarcimento per eventuali danni subiti, comprese eventuali spese aggiuntive. Ulteriori richieste sono riservate. Se le condizioni di cui sopra sono soddisfatte, il rischio di perdita accidentale o deterioramento accidentale dell'oggetto acquistato deve essere trasferito all'acquirente nel momento in cui quest'ultimo è in mora di accettazione o pagamento.

3. La consegna della merce avviene "domicilio gratuito" ad un valore netto di merce di 300 € all'indirizzo di consegna indicato dall'acquirente, salvo diverso accordo. Per le consegne a un valore netto delle merci inferiore a € 300, addebitiamo all'acquirente l'imballaggio e le spese di spedizione sostenute.

4. Nella misura ragionevole per l'acquirente, abbiamo il diritto di effettuare consegne parziali all'indirizzo indicato al momento dell'ordine. I costi di spedizione aggiuntivi che ne derivano sono a nostro carico. Non esiste una richiesta di consegna parziale da parte dell'acquirente. L'invio di consegne parziali è a nostro rischio. Con il ricevimento di ogni consegna parziale, il rischio per gli articoli consegnati passa all'acquirente.

5. Se la società di trasporti ci rispedisce i prodotti, poiché la consegna all'acquirente non è possibile, l'acquirente sopporta il costo della spedizione non andata a buon fine.

6. In caso di inadempimento dell'acquirente in caso di chiamata, accettazione o ritiro della merce ordinata o se è responsabile di un ritardo nella spedizione o nella consegna, abbiamo diritto, senza pregiudizio di ulteriori richieste, ad una somma forfettaria dell'1% valore netto di consegna al giorno, indipendentemente dal fatto che conserviamo la merce con noi o da terzi. L'acquirente riserva la prova che non è emerso alcun costo o un costo inferiore.

7. In caso di ritardi di pagamento da parte dell'acquirente per consegne e / o ordini passati, ci riserviamo il diritto di trattenere la merce attualmente ordinata fino al saldo delle fatture dovute e solo per consegnarle al completo pagamento delle fatture dovute.


§ 7 Trasferimento del rischio alla spedizione

Se la merce viene spedita all'acquirente su richiesta dell'acquirente, il rischio di perdita accidentale o deterioramento accidentale della merce passa all'acquirente alla spedizione all'acquirente, al più tardi al momento di lasciare la fabbrica / il magazzino. Ciò si applica indipendentemente dal fatto che le merci siano spedite dal luogo di adempimento o che sostenga i costi di trasporto.

§ 8 Riserva di proprietà, diritto dei marchi

1. Ci riserviamo la proprietà della merce consegnata fino al completo pagamento di tutti i reclami dal contratto di consegna. Questo vale anche per tutte le consegne future, anche se non sempre le facciamo espressamente riferimento. Siamo autorizzati a riprendere l'oggetto acquistato se l'acquirente si comporta in modo contrario al contratto.

2. L'acquirente è obbligato, a condizione che la proprietà non sia stata trasferita a lui, a trattare con cura i beni acquistati. In particolare, è obbligato ad assicurarli a proprie spese contro furto, incendio e danni causati dall'acqua in misura sufficiente al valore di reintegrazione. Se è necessario eseguire lavori di manutenzione e ispezione, l'acquirente deve eseguirlo in tempo a proprie spese. Finché la proprietà non è stata ancora trasferita, l'acquirente deve informarci immediatamente per iscritto se l'articolo consegnato viene sequestrato o sottoposto ad altri interventi da parte di terzi. Nella misura in cui la terza parte non è in grado di rimborsarci per le spese giudiziarie e stragiudiziali di un reclamo ai sensi del § 771 ZPO, l'acquirente è responsabile per la perdita da noi sostenuta.

3. L'elaborazione e la rimodulazione dell'oggetto acquistato da parte dell'acquirente avviene sempre in nome e per conto di noi e deve essere preventivamente approvata da noi per iscritto. In questo caso, deve essere stipulato un accordo scritto che integri queste condizioni di vendita.

4. I marchi protetti o altra proprietà intellettuale (come i diritti d'immagine) di proprietà di bonstato GmbH possono essere utilizzati esclusivamente con il nostro esplicito consenso scritto. Questa approvazione è sempre e liberamente revocabile. Il diritto dell'acquirente di rivendere i prodotti acquistati recanti questo marchio non è influenzato (principio dell'esaurimento).

5. I riferimenti e le descrizioni forniti da bonstato GmbH per una qualsiasi delle merci sono solo a scopo identificativo e non costituiscono una vendita per campione o tipo di campione (o descrizione delle merci cui si fa riferimento o descritto). Pertanto, non possono essere presi in considerazione in caso di controversia.

§ 9 Garanzia e avviso di difetti e regresso / regresso del produttore

1. I diritti di garanzia dell'acquirente presuppongono che egli abbia rispettato la propria ispezione e comunicazione entro un periodo di 3 (tre) giorni lavorativi dal ricevimento della merce.

2. I reclami per difetti scadono 12 mesi dopo la consegna della merce consegnata da noi al nostro acquirente. Il termine di prescrizione legale si applica alle richieste di risarcimento danni in caso di dolo e colpa grave nonché nei casi di lesioni alla vita, agli arti e alla salute che si basano su una violazione intenzionale o per negligenza da parte dell'utente.
Prima di restituire la merce, è necessario richiedere il permesso.

3. Se, nonostante tutte le dovute cautele, le merci consegnate presentano un difetto che esisteva al momento del trasferimento del rischio, noi dovremo, a nostra discrezione e previa notifica tempestiva del difetto, riparare i beni o consegnare i beni sostitutivi. Ci sarà sempre data l'opportunità di rimediare al difetto entro un ragionevole periodo di tempo. Le richieste di ricorso rimangono inalterate dalla disposizione di cui sopra senza restrizioni.

4. I reclami per difetti non esistono con deviazioni insignificanti dalla condizione concordata, con limitazione insignificante dell'usabilità, con usura naturale o rottura per i danni dopo il trasferimento del rischio dovuto a trattamento difettoso o negligente, uso eccessivo, attrezzatura inadatta, lavori di costruzione difettosi, terreno inadatto o dovuti a influenze esterne speciali, che non sono richieste dal contratto. Se l'acquirente o terzi eseguono riparazioni o modifiche inadeguate, non ci sono reclami per i difetti relativi a questi e alle relative conseguenze.

5. Le rivendicazioni dell'acquirente dovute alle spese necessarie ai fini delle prestazioni successive, in particolare i costi di trasporto, viaggio, lavoro e materiale, sono escluse nella misura in cui le spese aumentano perché le merci da noi consegnate sono state successivamente portate in un luogo diverso dal succursale dell'acquirente, a meno che il trasferimento corrisponda alla destinazione d'uso.

6. Tutti i resi devono essere accompagnati dall'autorità firmata per la restituzione, senza la quale non sarà emessa alcuna nota di credito in relazione a qualsiasi merce restituita.

§ 10 Segretezza

1. L'acquirente si impegna a trattare tutte le informazioni, i dati e i documenti scambiati tra lui e noi nel corso della cooperazione prevista in modo strettamente confidenziale e di non trasmetterli a terzi e / o renderli accessibili. In particolare, i listini prezzi, le condizioni, i documenti e le informazioni sulle questioni interne di bonstato GmbH sono considerati informazioni riservate. Nei casi in cui le parti contraenti, al fine di soddisfare lo scopo comune di divulgare informazioni che sono altrimenti soggette alla segretezza, a terzi - in particolare dipendenti o consulenti - sono obbligate a concludere gli stessi accordi di non divulgazione. L'obbligo di mantenere il segreto non si applica alle informazioni, ai dati e ai documenti che, indipendentemente dalla presentazione o successivamente senza la cooperazione o la colpa del partner, erano già noti pubblicamente o generalmente accessibili - indipendentemente dalla presentazione da parte di terzi in modo legale e senza restrizioni in relazione alla segretezza o all'uso sono stati resi noti.

2. L'accordo di riservatezza si applica per tutto il tempo delle trattative su un'eventuale cooperazione e per l'intero periodo di cooperazione. Dopo la conclusione dei colloqui o della cooperazione, questo accordo sarà valido per altri due anni. Per l'inizio del periodo, l'evento successivo è consuetudine.

§ 11 Varie

1. Il presente contratto e tutti i rapporti giuridici tra le parti sono soggetti alle leggi della Repubblica Federale di Germania ad esclusione della Convenzione delle Nazioni Unite sulle vendite (CISG).

2. Luogo di adempimento e foro competente esclusivo e per tutte le controversie derivanti dal presente contratto è la nostra sede di attività, a meno che la conferma d'ordine non indichi diversamente.

3. Tutti gli accordi presi tra le parti ai fini dell'esecuzione del presente contratto sono definiti per iscritto nel presente contratto.



§ 12 Disposizioni finali

Qualora singole disposizioni del presente contratto fossero o diventassero invalide in tutto o in parte, la validità delle restanti disposizioni rimarrebbe inalterata. Invece della disposizione non valida, entra in vigore la rispettiva normativa statutaria. Lo stesso vale nel caso di un vuoto normativo.

6100
x